La città di Trani si prepara a rendere omaggio ad Astor Piazzolla nel centenario dalla nascita (Mar del Plata, 11 marzo 1921 – Buenos Aires, 4 luglio 1992). Il polistrumentista e compositore con ascendenze tranesi (il nonno paterno era un pescatore tranese), inventore del “tango nuevo”, verrà ricordato già a partire dal 2 gennaio con un “concerto live” in streaming, co-organizzato assieme all’amministrazione comunale dall’associazione culturale Inmovimento, la stessa che da 8 anni organizza il Festival internazionale del Tango a Trani.

I Tango Sonos si esibiranno da “Palazzo delle Arti Beltrani”, con la regia di Davide Ferrante, omaggiando con un vasto repertorio “tanghero” la figura del musicista e compositore argentino fiero delle sue origini tranesi. Un duo d’eccezione composto dai fratelli Ippolito, Antonio al bandoneon e Nicola al pianoforte che, per l’occasione, suonerà lo strumento del compianto pianista tranese Davide Santorsola, custodito proprio nella dimora nobiliare. Magia si sommerà a magia.

Tutti potranno vivere l’emozione: si potrà fruire del concerto comodamente dalla propria casa, dalle ore 21,00, con una cifra simbolica di € 3,49, acquistando il biglietto direttamente con un click dall’evento fb Tango Sonos – Concerto Live Streaming | Facebook. Il concerto sarà solo il primo di un ricco cartellone di eventi, che si dipanerà da gennaio sino a dicembre 2021, dedicato al centenario di Piazzolla, a cura dell’ass. Inmovimento di Claudia Vernice e Giuseppe Ragno.

Un fittissimo cronoprogramma: il coronamento di un percorso iniziato da diversi anni. 50 eventi, 100 artisti coinvolti, due premi, uno rivolto ai musicisti e l’altro letterario: il “Premio Bandoneon Città di Trani” con presidente di giuria Laura Escalada Piazzolla e il Premio Letterario “Obliovion”. Una grandiosa prima edizione di Piazzolla & Friends: cinque giorni interamente dedicati al genio di Astor Piazzolla, compositore di oltre 3.000 brani musicali che spaziano dal nuevo tango al jazz, dalla bossanova al rock. Cinque giorni che vedranno l’intera cittadina pugliese coinvolta e che vanteranno la presenza di artisti e musicisti di calibro internazionale. Senza dimenticare l’ottava edizione del Festival Internazionale del Tango Trani dal 15 al 18 luglio 2021, con la direzione artistica di Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero.

E poi ancora masterclass, rassegne letterarie e cinematografiche, concerti, spettacoli e orchestre dal vivo, luminarie, tutti con un comune denominatore: la malia del tango. Uno sforzo organizzativo unico dell’’ass. cult. Inmovimento che farà risplendere la città di Trani nel mondo, facendola diventare il fulcro propulsivo delle celebrazioni del centenario di Piazzolla in Italia, omaggiando con un tripudio di eventi uno dei suoi “figli” più famosi, dal calibro artistico e dal lascito importantissimi. Tanto per suggellare ancor più questo stretto legame tra l’Argentina e la Puglia che connette due mari, due sponde, due mondi, legati a filo doppio dalla figura immortale del musicista che ha rivoluzionato la musica del XX secolo.