Martedì 29 dicembre alle 10 sul sito KidsFestival.it con il “Canto di Natale” di Ippolito Chiarello e il laboratorio “Me stesso tra gli altri. Frammenti per raccontare chi siamo” di Francesca Calcagni prosegue “Kids”.

Il Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni proporrà sino al 6 gennaio una ventina di appuntamenti tra racconti “In viaggio con le storie”, laboratori nel “Kids Village” e incontri in diretta con contenuti inediti, pensati e realizzati appositamente per questa edizione speciale completamente gratuita e online dedicata al tema “Abbracci e sospesi”. Non mancheranno altre attività “collaterali” come il Barbonaggio teatrale delivery, i Pensierini di Natale e l’ormai consueta Operazione Robin Hood.

Il tutto raccontato sul blog anche dai “Piccoli critici”. Kids è un progetto di Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro con la direzione artistica di Tonio De Nitto e Raffaella Romano, realizzato con il sostegno di Mibact, Regione Puglia (Assessorato all’Industria culturale e turistica – FSC 2014-2020), Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con Polo BiblioMuseale di Lecce, Assitej Italia – Associazione nazionale del teatro per l’infanzia e la gioventù, Museo Ferroviario della Puglia e i progetti Storie cucite a mano e Ip ip Urrà, selezionati dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Info e programma