Sonic Scene Music Film Fest 2020: tutto pronto a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani per la IV edizione nel rispetto dell’ultimo DPCM del governo

Al via a Trani la IV edizione di Sonic Scene, il festival internazionale del cinema a tema musicale, organizzato dall’Assessorato alle Culture della Città di Trani e dall’Associazione culturale “delle Arti” con il prestigioso patrocinio dell’Apulia Film Commission e del Palazzo delle Arti Beltrani.

Come aveva predetto il sindaco della città di Trani, Amedeo Bottaro, durante la conferenza stampa di presentazione, con la frase emblematica “il Covid non può fermare la cultura!”, tutto è pronto al salone del piano nobiliare di Palazzo Beltrani per lo svolgimento del Music Film Fest. Sonic Scene è infatti confermato dal 27 ottobre al primo novembre e si svolgerà in piena ottemperanza dell’ultimo DPCM del governo, essendo una manifestazione pubblica di carattere internazionale, che si svolge in un museo (Palazzo delle Arti Beltrani è sede della Pinacoteca Ivo Scaringi), con presenza statica.

L’ingresso al museo, per rispettare il distanziamento, sarà consentito ad un massimo di 40 persone, che dovranno necessariamente essere iscritte al form https://forms.gle/1neAj6AmVPduucJA6 (secondo le regole di accesso previste per i musei). È stato bloccato inoltre, sempre nel rispetto rigoroso del DPCM, l’arrivo di tutti i registi di film e medio-corti in concorso, partecipanti la discussione post proiezione, che avverrà invece telematicamente in diretta video e disponibile sul canale YouTube di Palazzo delle Arti Beltrani. Lo assicura l’organizzazione dopo una attenta analisi con gli uffici preposti.

Info e programma