Festival Internazionale di Blues

dal 18 al 21 luglio

“Da qui puoi vedere le Stelle da vicino”. E’ questo il leitmotiv del Festival Internazionale di musica Accadia Blues 2019. Un simpatico gioco di parole che coniuga il cartellone “stellare” della manifestazione con i cieli limpidi dei Monti Dauni.

Il Festival promosso dall’amministrazione comunale di Accadia con la direzione artistica di Nino Antonacci (fondatore del Moody Jazz Café) ed Elisabetta Manella, si terrà, come da tradizione, nel medievale borgo fantasma di Rione Fossi da giovedì 18 a sabato 20 luglio, per poi terminare nell’incantevole Bosco Paduli (a pochi km dal paese) domenica 21 luglio.

Accadia Blues celebra nel 2019 il suo decennale, orgoglioso di aver proposto musica di qualità e aver ospitato negli anni artisti internazionali in un territorio spesso dimenticato dalle grandi produzioni musicali, tra questi ricordiamo: Charlie Musselwhite, Eric Jonhnson, Robben Ford, Bill Evans, Paul Young & Los Pacaminos, Scott Henderson, Popa Chubby, Spyro Gyra, Eugenio Finardi ecc.

Per informazioni