Sabato 14 luglio, alle ore 11.30, nel foyer del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, sarà presentata in conferenza stampa la mostra fotografica, documentaria e multimediale «L’Appia ritrovata. In cammino da Roma a Brindisi» di Paolo Rumiz e compagni.

Paolo Rumiz racconta l’Appia attraverso documenti, fotografie e supporti multimediali. Una testimonianza per sancire la riscoperta e la restituzione al Paese dell’intero percorso della prima grande via europea, da Roma a Brindisi, percorsa a piedi nell’estate 2015 da Paolo Rumiz, Riccardo Carnovalini, Alessandro Scillitani e Irene Zambon, a 2327 anni dall’inizio della sua costruzione. Percorrendo la mostra è possibile rivivere un’avventura che attraversa l’Italia: l’Appia è la prima grande strada d’Europa, volta al Mediterraneo, con un grande potenziale economico e turistico, un monumento diffuso di richiamo internazionale, adatto a un turismo sostenibile e attento.

La mostra sarà poi inaugurata nel corso della stessa giornata, sabato 14 luglio alle ore 19.30, con visita guidata dei pannelli espositivi allestiti nel foyer del teatro. L’inaugurazione sarà preceduta da un incontro di presentazione della mostra al pubblico con la partecipazione dei rappresentanti degli enti interessati. Di seguito la scaletta degli interventi.

Post correlati