Legambiente Puglia, con il contributo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e il Patrocinio di Anci Puglia organizza ‘PiccolaGrandePuglia: il futuro abita qui’, l’iniziativa pugliese di ‘Voler bene all’Italia’ che ogni anno festeggia i piccoli comuni, puntando al loro recupero e a una riqualificazione.

L’evento si svolgerà il 10 giugno a Poggiorsini (Bari), il più piccolo comune dell’Alta Murgia, con 1.450 abitanti. Al centro dell’edizione 2018, l’approvazione della legge 158/2017 che prevede misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con meno di 5mila abitanti.

DOMENICA 10 GIUGNO ORE 10.00 – PIAZZA ALDO MORO, POGGIORSINI ‘L’innovazione dei Piccoli Comuni alla luce dell’approvazione della legge 158/2017′

Partecipano al dibattito: Michele Armienti, Sindaco di Poggiorsini, Antonio Decaro, Presidente Anci, Domenico Vitto, Presidente Anci Puglia, Cesareo Troia, Vice Presidente Parco Nazionale Alta Murgia, Adriano Maroni, Amministratore Menowatt Ge, Antonio Nicoletti, Responsabile Legambiente aree protette e biodiversità, Gianfilippo Mignogna, Sindaco di Biccari, Nicola Gatta, Sindaco di Candela, Maria Giannini, Sindaco di Celle di San Vito, Lucilla Parisi, Sindaco di Roseto Valfortore, Antonio Chiga, Sindaco di Zollino, Aldo Patruno, Direttore Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia. Modera: Francesco Tarantini, Presidente Legambiente Puglia.

L’iniziativa servirà a lanciare un appello indirizzato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, finalizzato all’attuazione della legge 158/2017 per i piccoli comuni.

Seguiranno degustazioni di prodotti tipici presso il Belvedere P.zza Borgo Vecchio. Durante la mattinata si effettueranno visite guidate nel centro storico di Poggiorsini a cura della locale Pro loco.

Per maggiori informazioni

Post correlati