La stagione del Verdi incontra l’opera lirica. Il sipario del teatro brindisino si alzerà su due autentici simboli della tradizione operistica italiana: «La Bohème» di Giacomo Puccini (lunedì 23 aprile – ore 20.30) e «La Cenerentola» di Gioachino Rossini (martedì 15 maggio – ore 20.30). Due allestimenti dedicati agli appassionati del belcanto e del teatro d’opera.

La stagione «Opera in Puglia» è finanziata dalla Regione Puglia, con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese, la direzione artistica di Giandomenico Vaccari e il coordinamento di Maurilio Manca. Tante le novità. Sarà la «Cooperativa OLES – Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento» ad organizzare l’edizione 2018 di «Opera in Puglia», che conferma e rilancia la formula del circuito regionale del melodramma: la proposta integra diverse tappe in Puglia, non a caso gli allestimenti uniscono artisti e direttori d’orchestra pugliesi già presenti nei cartelloni d’opera nazionali e internazionali.

Prezzi:
Primo settore: € 25,00
Secondo settore: € 22,00
Galleria: € 18,00
Ridotto associazioni con minimo 15 persone (secondo settore e galleria): € 15,00
Ridotto under 25 (secondo settore e galleria): € 10,00

Info

Post correlati