Raggiuge quota diciassette edizioni il Beat Onto Jazz Festival, oramai appuntamento tanto atteso quanto imprescindibile per i jazzofili italiani e non.

Il festival, sempre con la direzione artistica di Emanuele Dimundo, come da sempre si terrà dall’1 al 4 agosto a Bitonto in piazza Cattedrale, con la consueta formula del doppio set (inizio concerti ore 21). Anche per questa edizione l’associazione InJazz è riuscita a mantenere l’assoluta gratuita per tutti gli eventi.

Sette concerti, più la tradizionale jam session del giorno di apertura quest’anno condotta dal maestro Andrea Gargiulo, che offriranno uno spaccato delle novità musicali pugliesi, con Mirko Signorile Quartet, Cercle Magique, Next Stop Quintet.

La scena internazionale è rappresentata da quattro appuntamenti esclusivi: l’unica data italiana del quartetto del pianista statunitense-tedesco Marque Lowenthal e le uniche tappe pugliesi del nuovo combo del leggendario batterista Peter Erskine, del quartetto della pianista e vocalist statunitense Diane Schuur e il gruppo capitanato dal bassista abruzzese Maurizio Rolli con Otmaro Ruiz.

Per maggiori informazioni

Post correlati