Nel fine settimana dal 23 al 25 giugno “Mmumma, pittule e polpette di patate alla tarantina” servite sulla “Casciabbanca”, “lu Stipu” e la “Credenza”.
Da venerdì 23 a domenica 25 giugno presso Eataly Bari vi è possibilità di degustare, conoscere e apprezzare alcune specialità della tradizione salentina proposte sui caratteristici food trailer di Salento Street Food. Spesso lo street food viene scambiato per “junk food”, ossia cibo spazzatura, mentre con Salento Street Food è invece il cibo di qualità a scendere in strada e a sposare i concetti caratterizzanti dello street food, quali easy e fast. Per tre giorni l’allegra brigata di Salento Street Food, ossia la Credenza, lu Stipu e la Casciabbanca sforneranno a Bari gustose e prelibate pietanze a partire dalle ore 19.30 sino a tardi e per tutti i gusti: per grandi e piccini, vegani e onnivori e anche le intolleranze alimentari troveranno “pane” per i loro denti.
 
Saranno ben 17 le proposte culinarie presentate al pubblico, le quali spazieranno dal dolce al salato riproponendo ricette classiche e amatissime come le pittule, o le polpette di patate alla tarantina; ricette di famiglia come la Mmumma; o ancora di dolci antichi e ormai dimenticati come il Panvinesco e i cannoli della festa tipici di Gallipoli. Non mancheranno inoltre proposte più creative ed originali come le patate novelle al Vincotto Balsamico o il Rosti di patate. Parteciperanno all’evento e collaboreranno nella preparazione e distribuzione anche alcuni studenti dell’Istituto Alberghiero “A. Perotti” di Bari.

Post correlati