Torna anche per il 2017 a Ruvo di Puglia il Maggio Sportivo.

Da martedì 2 maggio fino a sabato 24 giugno saranno più di 40 gli eventi sportivi inclusi nel programma della XXV edizione del Maggio: tante le discipline rappresentate dalle società sportive ruvesi (dal calcio al basket, dal ciclismo al judo, dall’atletica alla danza, al tiro con l’arco.), dalle associazioni, dalle scuole coinvolte e tantissimi gli atleti – professionisti e non –  che si esprimeranno nelle competizioni, nelle dimostrazioni e anche nelle lezioni aperte a tutti.


Per questa edizione il momento della parata – previsto per venerdì 19 maggio dalle 17 – sarà articolato tra musica e sport lungo le vie della città; si intitolerà Una città che gioca e vedrà la partecipazione delle scuole cittadine e di tutte le associazioni sportive coinvolte nel Maggio. Si tratta di un corteo musicale che partirà da piazza Felice Cavallotti angolo corso Jatta e attraverserà i quattro corsi cittadini per concludersi in piazza Matteotti dove si terrà il momento istituzionale alla presenza del Sindaco e dell’Assessora con delega allo Sport. Ad animarlo i percussionisti dell’ensemble Bembè di Ruvo di Puglia, orchestrato e diretto da Tommaso Scarimbolo, che coinvolgeranno nel loro “In delirio con Bembè” atleti, cittadini, passanti.

Nell’ambito del programma del Maggio Sportivo si segnala la Giornata Nazionale dello Sport del 3 giugno dedicata al tributo al campione Gianluca Basile; la prima edizione di Color Run Ruvo di Puglia domenica 11 giugno, una fun race non competitiva di 5 chilometri promossa dall’Amministrazione Comunale con il supporto di alcuni componenti del Forum Giovani; il passaggio del giro ciclistico “Gran Fondo Nibali” il 18 giugno che coinvolgerà una rete di Comuni (tra cui Giovinazzo, Molfetta, Bisceglie, Terlizzi) e che fu presentato a Ruvo di Puglia alla presenza del campione olimpico Mario Cipollini.

Post correlati