Prorogata fino al 5 giugno la mostra organizzata dalla Wonderworld Entertainement, in collaborazione con l’Associazione Le Perle di Puglia e l’Agriturismo Amicizia di Pierino Caponio, che, dopo aver fatto il giro d’Europa, si è stabilita in uno degli scorci più affascinanti della campagna murgiana con oltre 50 modelli di dinosauri a grandezza naturale. Dal 28 febbraio scorso, sono circa 20mila i curiosi ed appassionati di dinosauri che nei fine settimana si sono recati presso l’Aia dell’amicizia per ammirare le ricostruzioni sorprendentemente realistiche e curate nei dettagli grazie alla collaborazione con i paleontologi, sulla base delle più recenti scoperte scientifiche. Dal Tyrannosaurus Rex, alto 8 metri, al Triceratops del peso di 2 tonnellate, presentato insieme ai suoi piccoli, o al Diplodocus lungo 30 metri, nessuna delle specie più celebri è stata dimenticata e tutti gli esemplari si possono osservare così da vicino, da poterli addirittura toccare. Un numero ancora più importante, se si considerano le difficoltà dettate dalle condizioni meteorologiche poco favorevoli dei primi fine settimana di permanenza della mostra a Cassano delle Murge.
 
L’obiettivo della mostra “World of dinosaurs” è presentare i giganti della preistoria nel modo più simile possibile alla realtà. A dimostrare l’importante valenza didattico-educativa che la mostra intende avere è anche l’alta attenzione da parte delle scuole, che stanno rispondendo numerose. Suggestiva e scientifica ma spiegata in maniera semplice, rappresenta un interessante approfondimento sulle condizioni di vita, forme e dimensioni di una specie che una volta ha dominato la nostra terra.
 
La mostra è anche occasione per famiglie e visitatori di scoprire il territorio e i prodotti enogastronomici tradizionali della cucina pugliese presso l’Agriturismo Amicizia, location attigua all’Aia dell’Amicizia. Un’occasione unica, quindi, per coniugare l’esigenza di conoscenza e gioco dei bambini con il piacere per gli adulti di esplorare l’incantevole territorio rurale della Murgia barese con i suoi odori e sapori. La mostra, inoltre, è accessibile a diversamente abili e aperta a tutti coloro che vorranno visitarla accompagnati dal proprio amico a quattro zampe.

http://www.parcoscenico.it

Post correlati